Sciarpa all'infinito

Oggi sono qui oggi a riferire in merito al progetto di cucito più facile di quanto si può fare. Sciarpe di Infinity sono me e il mio canto di sirena con rispetto, uno può mai avere troppi. Essi sono il complemento ideale, per le notti di primavera con un arioso tessuto, per quanto riguarda l'inverno con tessuti più spessi.

Sciarpa all'infinito

Sciarpa all'infinito

Ho l'abitudine di acquistare ogni sciarpa che cattura la mia attenzione e non è una grande spesa per Pocket, Ho imparato a fustigar loro me stesso e risparmiare qualche soldo.

Forniture

  • Tessuto a maglia
  • Taglierina rotativa
  • Tappetino di taglio
  • Perni
  • Macchina da cucire
  • Thread

Procedura

Passo 1:

Primo, Ti consigliamo di tagliare il tessuto. Io uso il mio taglierina rotativa per tagliare e fare un pezzo che era 68x152Cms / 27 “x 60”.

Passo 2:

Una volta che il tessuto è la dimensione che si desidera (il più vasto è, sarà più voluminoso fazzoletto), piegare a metà longitudinalmente e join più stretta finisce con perni. Qui è dove facciamo il cucito.

Passo 3:

Quando ho detto che questo era un progetto facile, Non stava scherzando. Se si può cucire una linea retta, Si può fare una sciarpa. Se sei nervoso / a o non ha funzionato prima con questo tipo di tessuto, prova con un pezzo di stoffa in primo luogo. Si estende un po', ma è ancora facile da lavorare.

Fase 4:

Scopri la cucitura che ha appena fatto. Se si desidera aggiungere un punto a zig-zag intorno i bordi esterni della sciarpa, Ora è il momento di farlo, in questo modo è meglio completato, ma non c'è nessun problema a lasciare il tessuto alla Corte ma ti dà fastidio.

Dopo aver aggiunto il (completamente facoltativo) punto a zig-zag, è già, finito sciarpa.

Il mio tessuto era un resto che doveva la 50% sconto sul prezzo normale, che significa che il prezzo di questo progetto di stato molto basso. Se avete bisogno di ottenere alcuni thread di coordinamento o una nuova lama per la taglierina rotativa, Tuttavia è ancora un progetto molto economico.

Contrassegnati con

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *