Come sostituire un sensore di fiamma forno

Se devi sostituire un sensore di fiamma nel vostro forno per il riscaldamento di. Siete al giusto web.

Diy sostituire un sensore di fiamma del forno

Diy sostituire un sensore di fiamma del forno

A volte, questi sensori non funzionano bene, causando il vostro forno è tagliato ogni pochi minuti. Può essere molto fastidioso.

Se si è stabilito che il sensore di fiamma sta causando il vostro forno non funziona correttamente, poi, Rimozione e installazione di un altro è la soluzione a questo problema. Sostituzione del sensore di fiamma in un forno a microonde non è un compito difficile. Prendetelo come un piccolo miglioramento domestico di base, Queste istruzioni devono essere in grado di completare questa operazione in una o due ore. Seguire questa procedura per sostituire il sensore di fiamma del forno.

Che cosa è necessario

Un sensore chiamato il nuovo forno per sostituire
Cacciavite
Chiave

Passo 1 – Posizionare il sensore di fiamma del forno

In primo luogo troviamo il sensore di fiamma all'interno del forno. Assicurarsi che tutto il riscaldamento è spento e non può viaggiare attraverso il forno. Aprire il coperchio con un cacciavite. Dovreste essere in grado di vedere un piccolo dispositivo a forma di L che è appeso dal bruciatore pilota, e con collegamenti con i circuiti elettrici o gas. Questa forma di L è la parte che deve eliminare. Potrebbe essere necessario rimuovere l'intero gruppo bruciatore pilota per accedere al sensore di fiamma.

Individuazione sensore di fiamma del forno

Individuazione sensore di fiamma del forno

Passo 2 – Ottenere una sostituzione

Dopo aver trovato il sensore di fiamma e di esaminare, e comprare un sostituto. Leggere il manuale del proprietario per il numero di parte del sensore. A differenza dei meccanismi di accensione, il sensore di fiamma deve avere uno identico. Alternative universali non sono adatti per questo dispositivo. Ricordate che i controlli girando il calore quando il forno raggiunge la giusta temperatura, in modo che qualsiasi guasto del sensore potrebbe causare il forno a surriscaldarsi.

Passo 3 – Rimuovere il vecchio sensore

Una volta che il forno è stato spento, Aspettate almeno mezz'ora prima di toccare il sensore di fiamma. Ecco perché fa caldo, e sarà estremamente pericoloso toccare prima di questo periodo di raffreddamento. Il sensore può essere collegato in modo permanente al sistema di accensione, nel qual caso è necessario rimuovere il sacco. Può anche essere collegato tramite una vite. È necessario rimuovere i cavi collegati al cavo del sensore, quindi rimuovere le viti con un cacciavite o una chiave.

Passo 4 – Aggiungere il nuovo sensore

Posizionare il nuovo sensore in posizione dal sistema di accensione pilota. Il sensore deve essere rivolto verso la strada giusta, e avere una visione chiara della fiamma pilota. Quando nella posizione corretta, serrare la vite.
Poi, È possibile aggiungere conduttori elettrici che collegano il sensore, e collegare i cavi alla scatola di controllo elettrica. Se ho dovuto togliere l'accensione, sostituire ora. Poi, avvitare il coperchio di accesso e ruotare l'elettricità indietro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *