Vernice gesso, il nuovo modo di realizzare un vintage

Gesso dipinto è il nuovo modo di realizzare un vintage, di età compresa tra, o mobili rustici dipinti dei progetti interni. La cosa buona di questo è che non ha bisogno di molta confusione a tutti.

Vernice gesso, il nuovo modo di realizzare un vintage

Vernice gesso, il nuovo modo di realizzare un vintage

Invece di spendere tutto quel tempo levigatura e di tenuta, la pittura e l'uso di tecniche di fantasia per ottenere un look stile per i vostri mobili, Vernice gesso può fare la differenza in non più di due strati. Leggete per scoprire dove trovarlo, come funziona e come usarlo in tutte le sue potenzialità.

Che cosa è la vernice di gesso?

La differenza tra pittura, gesso e altre vernici per interni è che contiene gesso, che consente di aderire a quasi qualsiasi elemento d'arredo. Creare un aspetto antico senza l'ingombro di strati o giocare con pittura normale. Mentre alcune persone fanno vernice gesso mescolando una piccola quantità di gesso, con la pittura interna, Gesso dipinto si trovano facilmente nei negozi di ferramenta e decorazioni per la casa.

Come utilizzare vernice gesso

Gesso dipinto è molto semplice - dipingere i vostri mobili con esso e lasciare asciugare. Quindi, Ottiene l'aspetto desiderato. Gesso di buona vernice è che anche se stai dipingendo un pezzo di arredamento che ha un dipinto di lavoro o terribile necessità di tenuta, Vernice gesso sarà coprire e fare la vostra mobilia guardare mille volte meglio.

Mentre è possibile che avete bisogno di eventuali urti via la sabbia o irregolari superfici con carta vetrata, Non non c'è nessuna necessità di striscia o mobili prima prima della verniciatura. Vernice gesso si asciuga rapidamente, così una volta si è fatto con uno strato già pronto per passare alla successiva.

Come funziona

Con l'aggiunta di gesso alla pittura, tonalità di vernice gesso giù lo sguardo più luminoso di alcuni smalti e acrilici hanno. Crea una finitura più opaca, lasciando mobili bella, ma vecchio, allo stesso tempo. Quasi qualsiasi bastoni di superficie della pittura, che si tratti di mobili che si sta lavorando è sigillato, spogliato, macchiato o verniciato. Quando si asciuga si crea un aspetto antico che è molto difficile da ottenere con altre vernici per interni.

Per sigillare e proteggere

Per aiutare sigillare e proteggere la vostra mobilia dipinta gesso, uso di finitura a cera sulla superficie dopo la vernice gesso è completamente asciutta. Come altre cere, Basta applicare con un panno e poi buff fuori.

Consigli e trucchi

  • È possibile utilizzare un rullo o pennello per applicare vernice gesso. Ci sono pennelli specifici sul mercato che sono solo per la pittura di gesso, hanno setole fitte. Applicare la vernice di pittura in un indirizzo costituito da un movimento di avanti e indietro. Come la vernice inizia ad asciugarsi, È possibile modificare l'indirizzo, se siete preoccupati a strisce.
  • Tecniche di pittura supplementari per la pittura di gesso non sono necessario creare che sembrano vecchi. È sufficiente applicare la vernice su uno strato regolare come si farebbe con qualsiasi pittura interna regolare.
  • Gesso dipinto è molto denso, così un po ' va un lungo cammino. Tuttavia, È probabile che avete bisogno di due strati per ottenere la copertura desiderata.
  • Se la miscela della propria pittura del gesso, A volte può essere un po' scomodo. Non preoccuparti, Poiché questi grumi funzionerà se stessi mentre dipinge.
  • Se il dipinto appare troppo graffiato dopo un singolo strato, applicare un secondo per ottenere l'aspetto desiderato.

Fai da te il tuo vernice gesso

Per creare il tuo vernice gesso, mix 5 cucchiai di gesso e 2 cucchiai di acqua con 2 l'interno delle tazze vernice scelta. Utilizzare la miscela immediatamente una volta ci arriva.

Evitare il contatto con tutto

Come con qualsiasi tipo di verniciatura di mobili, È importante proteggere la zona intorno a mobili mentre dipinge. Mettere grandi teloni o fogli di plastica per evitare che le gocce perse di vernice aderendo al nulla, ma i mobili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *